Questo sito non supporta Internet Explorer 6 e 7, aggiorna all'ultima versione oppure cambia browser
Attraverso le Mura 2015: un’altro grande passo

MASSA. “Attraverso le Mura” conferma la sua crescita costante spegnendo la sua ventesima candelina alla grande. L’edizione 2015 della storica manifestazione podistica su strada – tornata alla luce nel 2011 dopo parecchi anni di sosta – è stata un vero successo (l’ennesimo) con atleti e atlete di grande valore che si sono dati battaglia nelle strade del centro storico cittadino dinanzi ad una bella folla che non si è fatta intimidire dalle condizioni del tempo non proprio clementi. Come avvenuto per la prima volta l’anno scorso, anche quest’anno la manifestazione, ha trovato il suo cuore pulsante in piazza Aranci, teatro della partenza e dell’arrivo della manifestazione, aperta con la corsa dedicata ai più piccoli, il Minicriterium giovanile.

Davvero tanti i ragazzi giunti da più parti d’Italia per partecipare all’evento lanciato verso i fasti di un tempo grazie all’ottimo lavoro portato avanti dall’organizzazione dell’Asd Stradone in collaborazione con l’Atletica Pietrasanta Versilia, tanto che la competizione è diventata una gara nazionale. È stata poi la volta della gara di 6 km riservata alle donne, agli uomini dai 50 anni in su e agli Allievi, nella quale si sono imposte alla grande le italiane che hanno battuto la concorrenza delle keniane grazie alla vittoria della giovane Costanza Martinetti (20:56) del Cus Perugia, seguita da Sara Galimberti (21:14) dell’Atletica Bracco e Christine Santi (21:18) dell’Esercito. Tra gli Allievi trionfo di Leonardo Innocenti dell’Atletica Pietrasanta Versilia. Il clou si è poi avuto con la gara maschile sulla distanza di 10 km che, manco a dirlo, ha visto i keniani arrivare davanti a tutti con Joash Koech (30:10) della Potenza Picena che ha preceduto il connazionale Jean Marie Unwajebza (30:19) sempre della Potenza Picenza. Ottimo terzo il forte Lorenzo Dini (30:24) delle Fiamme Gialle arrivato a poca distanza. L’appuntamento è dunque per l’estate del 2016 con una “Attraverso le Mura” ancora più grande. Questo l’ordine d’arrivo finale con i primi dieci classificati tra gli uomini e le prime cinque tra le donne. UOMINI: 1. Joash Koech Potenza Picena 2. J. Marie Unwajebza Potenza Picena 3. Lorenzo Dini Fiamme Gialle 4. Lahcen Mokraji Runners Valseriana 5. Stefano Guidotti Icardi C.U.S. Torino 6. Davide Ragusa Atletica Futura 7. Liberato Pellecchia Atletica Militare 8. Omar Guerniche C.S. S. Rocchino

9. Jaouad Zain LBM Storteam 10. Jilali Jamali G.P. Parco Alpi Apuane. DONNE 1. Costanza Martinetti CUS Perugia 2. Sara Galimberti Atletica Bracco 3. Christine Santi Esercito 4. Gloria Marconi Calcestruzzi Corradini Excels. 5. Faith Jerotich Kimutai Atletica 2005.

Alessandro Tabarrani

Fonte: Il Tirreno – Massa Carrara